Sei sicuro/a che il tuo account di Facebook è ben protetto?

Se non lo sai, è possibile proteggere (per quanto sia possibile) il tuo account da “attacchi” esterni.

Come Fare?

Nel precedente articolo ti ho parlato di come tutelare la privacy su Facebook, impostando alcuni settaggi all’interno del nostro profilo.
Fortunatamente Facebook ci mette anche a disposizione altre impostazioni che possono esserci utili per rendere un account di Facebook più sicuro.

Innanzitutto devi accedere al tuo account Facebook. Una volta entrato, clicca sull’icona a forma di lucchetto che si trova in alto a destra (sulla barra di colore blu).

Si aprirà un piccolo menù a tendina, devi cliccare sull’ultima voce disponibile, che si chiama: “Vedi altre impostazioni.”

A questo punto ti troverai davanti alla pagina delle impostazioni generali del tuo account. Ora, a sinistra, clicca sulla voce “Protezione” (che ha come icona uno scudo giallo).

 

 

 

 

In questa pagina quindi è possibile settare aclune impostazioni per la protezione del tuo account di Facebook e quindi per rendere più sicuro il tuo profilo.

 

Come puoi notare, accanto ad ogni impostazione, c’è un pulsante “Modifica” che ci permette di modificare appunto le preferenze di ogni singola impostazione.

Ma vediamo nel dettaglio ogni singola impostazione per migliorare la protezione del tuo account di Facebook.

Notifiche di accesso

Questa è forse una delle impostazioni più significative, in quanto ci permette di ricevere (tramite SMS oppure tramite email) una notifica di accesso che ci avverte nel caso in cui sia stato effettuato un accesso al tuo profilo, da un dispositivo (PC, Tablet o Smartphone) che non hai mai utilizzato prima.

Quindi per farla breve: se una persona malintenzionata riesce ad accedere al tuo profilo Facebook tramite il suo PC, grazie a questa impostazione Facebook ti invierà un SMS o una Email avvisandoti che è stato effettuato un accesso non autorizzato.

Approvazione degli accessi

Questa impostazione completa la prima, in quanto ti permette di approvare o meno un’accesso che proviene da un dispositivo che non hai mai utilizzato prima.

Ma come funziona? Brevemente: tramite l’impostazione: “Generatore di codici”, puoi generare dei codici proprio per approvare gli accessi da browser non autorizzati (puoi farlo anche tramite l’app di Facebook sul tuo telefono). Nel momento in cui viene effettuato un accesso da un browser non autorizzato Facebook chiederà un codice che hai generato precedentemente, grazie al quale puoi entrare tranquillamente nel tuo profilo (ovviamente se il codice è errato o inesistente, Facebook non permetterà l’accesso al tuo profilo).

Password per le applicazioni

Semplicemente, questa impostazione ti permette di creare una password aggiuntiva, diversa da quella per accedere al tuo profilo, (oppure puoi creare un codice tramite il “Generatore di codici”) da utilizzare esclusivamente per accedere alle applicazioni su Facebook.

Contatti Fidati

Insieme alle notifiche di accesso, questa impostazione è tra le più utili! Infatti grazie ai Contatti Fidati di Facebook, qualora ti dimenticassi la tua password per accedere al tuo profilo, potrai recuperare il tuo account in modo molto semplice.

Ma come funziona?

Può sembrare complicato, in realtà è molto semplice. Bisogna selezionare dai 3 ai 5 amici super fidati (mi raccomando…amici molto fidati). In caso di necessità, a ciascuno degli amici scelti verrà inviato un codice che ti dovranno comunicare.
Quando avrai inserito questi codici, sarai subito in grado di recuperare il tuo account.

Browser attendibili e Luogo di accesso

Queste due ultime impostazioni, servono rispettivamente a controllare con quale browser (e dispositivo) e da quale luogo sono stati effettuati gli ultimi accessi al tuo account.